Scatti anzianità docenti e non 2012 : salvi ! ( manca solo la firma del decreto )

Scritto da: -

il motivo ( uno ) per cui lo sciopero è stato sospeso ( tranne che per la CGIL )

Sciopero.jpg

 

Ecco  il motivo ( uno ) per cui lo sciopero è stato sospeso ( tranne  che per la CGIL e ovviamente per gli studenti…).

In data 22 novembre al M.I.U.R. è stata consegnata la bozza definitiva ( quindi non ancora firmata) del Decreto interministeriale riguardante le disposizioni sulla destinazione delle somme di cui all’Art. 64, Comma 9 della Legge 133/2008 in applicazione dell’ Art.8, comma 14 della Legge 30 luglio 2010, N. 122, del Ministro della Pubblica Istruzione di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Tale decreto prevede che le risorse di cui all’Art.64, C. 9 della L.133/2008 pari ad € 351.000.000, siano ripartite nel modo seguente:

• 320.000.000 € destinati al riconoscimento delle posizioni di carriera e stipendiali e dei relativi incrementi economici per l’anno 2010 del personale docente, educativo ed A.T.A.;

• restante somma di 31.000.000 € utilizzata per l’attivazione dei progetti sperimentali per la valutazione delle scuole e il “merito” degli Insegnanti.

 Per quanto riguarda l’anzianità degli anni 2011/2012 l’Art.4 del suddetto Decreto prescrive che le economie realizzate (pari al 30%) siano prioritariamente utilizzate per il recupero degli scatti di anzianità.

La posizione della FLCGIL:  “L’onere del pagamento si scarica sui lavoratori che dovranno rinunciare a una parte del salario accessorio, quello finalizzato al miglioramento dell’offerta formativa cioè il valore aggiunto alla didattica“, dicono dal sindacato.

Insomma, gli scatti se li pagheranno gli stessi lavoratori della scuola. “In due anni quindi le risorse disponibili per il miglioramento dell’offerta formativa si ridurranno a meno di un terzo di quelle attuali“.

In poche parole viene ridotto il FIS ( Fondo d’Istituto ) del 30 per cento , ma gli scatti d’anzianità del 2022 non retribuiti vengono restituiti, come è già stato fatto per quelli del 2010…..La storia infinita sta per finire...

Aspettiamo la firma del decreto ( annunciato quasi un anno fa ) per cantare vittoria.

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 8 voti.