Immissioni in ruolo a.s. 2012/13 : istruzioni per personale Docente e A.T.A.

Scritto da: -

emanata la circolare

PEC Lettera FBollo.png

 

Con nota n. 5838 del 31 luglio 2012 il Ministero dispone le nuove istruzioni operative per le convocazioni relative alle nomine in ruolo per l’a.s. 2012/13 con le quali si invita il personale (sia da concorso che da graduatorie ad esaurimento) presumibilmente in attesa di nomina a dotarsi di casella di posta elettronica certificata e a comunicarla attraverso Istanze on line.

Tale operazione dovrà essere necessariamente effettuata entro il 20 agosto.

citiamo direttamente dalla nota n. 5838 del 31 luglio 2012

“Al riguardo si precisa che può essere utilizzata la casella di postacertificat@ gratuita e finalizzata al colloquio fra cittadini e Pubblica Amministrazione.

Tale casella può essere richiesta accedendo al sito https://www.postacertificata.gov.it/home/index.dot.

Si ricorda che nel caso in cui si scegliesse di usufruire di questo servizio, , l’operazione di registrazione dovrà essere completata tramite un ufficio postale qualsiasi;comunicare il nome della casella di posta elettronica certificata attraverso il sito delle istanze on line, al link http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/, accedendo con utenza e password (si ricorda che occorre essere regolarmente registrati) e utilizzando l’apposita funzione disponibile al percorso: “Gestione UtenzaGestione Indirizzo di Posta Certificata .

Si ricorda che, dopo avere inserito il proprio indirizzo PEC e nel caso in cui esso non sia del tipo postacertificat@, tale casella va validata utilizzando la funzione “Gestione Utenza Validazione Indirizzo di Posta Certificata” secondo le istruzioni ricevute con apposita comunicazione nella casella PEC indicata.

Solo dopo tale operazione l’indirizzo PEC può essere correttamente utilizzato dalle applicazioni di convocazione. Tale operazione dovrà essere necessariamente effettuata entro il 20 agosto.

Dal giorno successivo, infatti, sarà possibile per gli uffici competenti iniziare ad inviare le e-mail di convocazione agli utenti.”"

Vota l'articolo:
3.91 su 5.00 basato su 22 voti.