Monti e Papa ad Arezzo : si è costituito il Comitato 13 maggio

Scritto da: -

Immagine di anteprima per index.jpg

Cittadini comuni di varia provenienza culturale e ideologica ( anche cattolici) si sono uniti in un comitato per manifestare  il giorno 13 maggio, domenica la propria contrarietà alle spese che questa doppia visita costa alla comunità.

Lo slogan è questo: 

caro-monti,caro- vita,caro-papa

Monti e Papa ad Arezzo : botta e risposta tra il Sindaco Fanfani e la senatrice radicale Poretti

Monti e Papa ad Arezzo : contestazioni in arrivo 

L’evento Facebook é questo :Chi paga il caro-Papa e il caro-Monti?

questo l’appello:

Arezzo 13 Maggio 2012
SIT IN dalle 9 alle 21 in Piazza Zucchi
Presidio unitario di protesta contro le politiche clericali ed antisociali e per una società più giusta, civile e vivibile, per dimostrare che esiste un’Arezzo, una Toscana molto diverse da quanto vogliono farci credere che siano

Costo totale della visita:
500.000 Euro dei cittadini italiani destinati a lievitare
di cui 120.000 dei cittadini della Regione Toscana + 90.000 dei cittadini di Arezzo
(fonte: http://www.stamptoscana.it/articolo/toscana/papa-interrogazione-della-senatrice-radicale-porretti-sui-costi-per-arezzo)
La giornata è ricca di genuflessioni e gesti di sottomissione feudale
da parte di chi rappresenta i cittadini.

Invitiamo e “invitiamo ad invitare” tutti i cittadini a:
- SOTTOSCRIVERE la piattaforma politica, come gruppi e come individui.
- COMUNICARE a tutti gli amici, i conoscenti, i soci e i compagni di questa faccenda.
- PARTECIPARE calorosamente al presidio di domenica 13 maggio in Piazza Zucchi ad Arezzo (10 minuti a piedi dalle ferrovie).
- CHIEDERE alla Provincia di Arezzo, ai Comuni di Chiusi della Verna e Sansepolcro a dichiarare l’entità degli stanziamenti e in che modo intendono far fronte a spese straordinarie (come fa il Comune di Arezzo).
- SOLLECITARE con mail e altri mezzi i consiglieri comunali, provinciali e regionali affinché escano allo scoperto e si assumino le loro responsabilita in questa vicenda;
- DOMANDARE ai politici, agli organi e ai partiti di riferimento con quale nuovo comportamento dignitoso intendano proseguire i loro mandati e pretendere che lo mantengano.
- SEGNALARE al Governo anche questi sprechi e queste spese inutili alla pubblica amministrazione tramite il seguente link: http://www.governo.it/scrivia/RedWeb_Form.htm
- SEGNALARE analogamente questa tra le spese inutili di Arezzo: http://www.arezzonotizie.it/home/attualita/item/82565-sulle-orme-del-governo-arezzo-notizie-ai-suoi-elettori-di-indicare-i-possibili-risparmi-aretini.

In tempo di crisi economica questo spreco di denaro pubblico è un’insulto ai giovani e non, disoccupati, ai precari, ai tanti cassaintegrati aretini e toscani.

COMITATO 13 MAGGIO

Comunicato stampa: http://www.informarezzo.com/permalink/12079.html
Piattaforma politica completa e dettagliata: http://www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php&cmd=v&id=14458

 

Lettera del Comitato 13 maggio ai consiglieri regionali: “Per la visita del Papa troppe spese”

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 51 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ascuoladibugie.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano