Graduatorie provvisorie di III fascia ATA: come fare un ricorso o un reclamo

Scritto da: -

ci sono modelli già pronti proposti da diversi siti scolastici, ma fare un reclamo/ricorso è semplice

reclami.jpg

In questi giorni, a macchia di leopardo sul territorio nazionale,  le scuole italiane stanno pubblicando le graduatorie provvisorie di III fascia del personale  ATA.

Può succedere che qualcosa sia stato erroneamente valutato, o non valutato per nulla , ma è possibile fare reclamo nei tempi e nei modi previsti.

cito direttamente dal Decreto

Art. 9 Ricorsi

9.1 - Avverso l’esclusione o inammissibilità, nonchè avverso le graduatorie, è ammesso reclamo al dirigente della istituzione scolastica che gestisce la domanda di inserimento
9.2 - Il reclamo deve essere prodotto entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria.

Nel medesimo termine si può produrre richiesta di correzione degli errori materiali.”

Orizzonte scuola  propone un modello di reclamo.

Il modello può essere inviato tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, meglio se anticipato per FAX. Per l’utilizzo della PEC chiedete prima all’ufficio interessato.

Comunque è semplice da preparare :basta indicare le proprie generalità complete ,la graduatoria per cui si è richiesta l’inclusione e il motivo per cui si ritiene di aver subito il danno ( punteggio non valutato o valutato erroneamente ) o la correzione di qualche dato erroneamente scritto o trascritto.

Una raccomandazione : fate sempre valere i vostri diritti !

 

Sull’argomento leggi anche :

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ascuoladibugie.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano